book, director
coreographer

Melina Pellicano bn

Melina Pellicano

Si forma e si perfeziona presso la Scuola di Danza e Perfezionamento diretta da Loredana Furno e, in seguito, al Teatro Nuovo di Torino. Studia con: Loredana Furno, Renato Paroni de Castro, J.P.Martal, Marc Du Bouays, Deborah Weaver, E.Prokorova, J. R. Vede, Ekaterina Maximova, K.Campbell, J. Loringett, V.Pitzalis, Hugues Salgas, Grazia Galante, A. Della Monica, Cristina Golin.

Nel 1998 lavora come coreografa e danzatrice negli spettacoli del rev. Lee Brown (Teatro Regio di Torino).

Nel 2003 lavora alla sceneggiatura e nella direzione artistica del musical “Les folies de Paris” (Moulin Rouge)- compagnia Accolita del Trabattello.

Nel 2003 si laurea all’università del DAMS di Torino. Con la tesi ” Il corpo danzante nella scena tecnologica”, ricerca e approfondisce i nuovi linguaggi coreografici della danza contemporanea. 2003/2004: danza nel musical “Les folies de Paris” e al Teatro Regio di Torino nelle opere “Pagliacci”, “Lohengrin”.

Nel 2004 fonda la scuola di danza Lab Artespettacolo diventata poi Casa BIT.

Nel 2006 danza per il video promo delle olimpiadi di Torino, con la coreografia di Cristina Golin.

Dal 2011 studia all’Atelier teatro fisico di Philipe Radice.

Dal 1999 è fondatrice, regista e coreografa della compagnia musical BIT di Torino.

Nel 2015 è autrice e regista/coreografa del musical originale Il Principe Ranocchio

www.compagniabit.it

music
lyrics

Marco Caselle bn

Marco Caselle

Musical performer, sognatore, generatore inarrestabile di ottimismo e idee. Ha molti anni di esperienza sul palco come performer ma anche come autore e song writer.

Lavora nel 2002 nella prestigiosa casa discografica Mediarecords come autore, alla giovane età di 25 anni è produttore esecutivo del Musical “Moulin Rouge” con una tournée nazionale, dal 2004 contribuisce attivamente e con passione alla crescita della CompagniaBIT, da allora in tour in tutta Italia e all’estero con diverse produzioni. Non ultima il Musical “Il Principe Ranocchio” di cui è anche uno degli autori musicali e protagonista.

Diversi i nomi che si possono citare nel suo curriculum tra jazz, musical, elettronica e teatro. Carl Anderson, Rev. Lee Brown, Bobby Dhuram, Harriet Lewis, Zela Ray, Philip Radice, Red Ronnie, Francesca Oliveri, Gianfranco Bortolotti, Gigi d’Agostino, Luigi Bonafede per citarne alcuni

WWW.COMPAGNIABIT.COM

music
arrangements

Stefano Lori ok bn

Stefano Lori

Ci scusiamo con i nostri fans ma il curriculum di Lori è troppo lungo, per questo motivo verrà pubblicato un altro sito a parte con un menù dedicato. Daremo notizie al TG1 appena sarà online.

Grazie

music
.

Gianluca Savia ok bn

Gianluca Savia

Nato a Torino, ha studiato pianoforte e composizione presso il Conservatorio “G. Verdi”, portando parallelamente avanti anche il proprio interesse verso il mondo delle tastiere elettroniche, dei sintetizzatori e della programmazione computeristica. Ha approfondito gli studi per ciò che concerne la musica vocale (dal canto a-cappella e non, agli studi di dizione e comunicazione teatrale) e ha seguito percorsi di analisi degli aspetti produttivi logistico-gestionali che si celano dietro alla concretizzazione di un progetto artistico.

La sua attività musicale in veste di esecutore / compositore / arrangiatore, sia dal vivo che in studio, lo ha portato a collaborare a progetti estremamente diversificati: dalla discomusic al pop e al rock, dalla world / ethno music a quella sinfonica, dal canto gregoriano alle sonorizzazioni teatrali e pubblicitarie.

production
chief

Chiara Marro bn

Chiara Marro

Laureata in Scienze della Comunicazione, si occupa della produzione, ufficio stampa, coordinamento artisti e promozione della Compagnia BIT. Studia e si perfeziona nell’ accademia del Balletto Teatro di Torino di Loredana Furno e nel 1998/1999 al Teatro Nuovo di Torino. Tra i suoi maestri: Loredana Furno, J.P.Martal, Deborah Weaver (New York City Ballet), E.Prokorova, J. R. Vede, Ekaterina Maximova (Teatro Bolschoi), K.Campbell (New York City Ballet), J. Loringett (centre Off Jazz Nice), V.Pitzalis, Hugues Salgas, Cristina Golin. Nel 2004 si esibisce nella tournèe nazionale del musical Les Folies de Paris al Teatro Sashall di Firenze, Teatro delle Celebrazioni di Bologna, Teatro Pavone di Perugia, Palabrescia, Teatro Colosseo di Torino. Nel 2006 danza per il video promo delle olimpiadi di Torino, con la coreografia di Cristina Golin. Dal 1999 è fondatrice e danzatrice della compagnia BIT con cui si esibisce negli spettacoli Celebrities, All that Musical, La Fabbrica dei Sogni, Bit Motion, Memorie, Cinema Mon Amour,e Wild West Show, sia in Italia che all’estero (Egitto, Spagna, Francia, Regno Unito). Dal 1999 è fondatrice e direttore di produzione della Compagnia BIT di Torino.

graphic & scenes
design

riccardo antonino bn

Riccardo Antonino

Il classico genio folle, ma con l’occhio al gusto del pubblico. Vende emozioni da quando aveva 15 anni e già si occupava di merchandising in Giappone. Non sa stare fermo e sa fare tutto, dal web design, ai cartoni animati, ai suoi succulenti piatti di cucina orientale. Ad oggi è docente di Cinema e sceneggiatura alla St. John International University e di effetti speciali al Politecnico di Torino, dove si è laureato in ingegneria del cinema. Nello showbusiness lavora come videoscenografo e consulente d’immagine. Chiedetegli qualsiasi cosa e troverà la soluzione a tutti i vostri problemi, anche a quelli che non esistono.

costume
design

Marco Biesta

Marco Biesta

“Newsies” (Disney) Produzione Bags Live; “Dirty Dancing” riallestimento italiano, Produzione Wizard, regia Federico Bellone; “Il Principe Ranocchio” Produzioni Compagnia BIT, regia Melina Pellicano; “Il sogno di Colombo”, Produzione Oltre, regia Chiara Valli; ” Illuzion” Phuket Thailand, direzione artistica Marco Bebbu; “Titanic-Il racconto di un sogno”, Produzione Barley Arts/F. Bellone, regia Federico Bellone; “Priscilla la regina del deserto”, Prod. Poltronissima; “Io canto, la festa”, Prod. Poltronissima, regia Roberto Cenci; “BenTen live”, Prod.Poltronissima; “Il mondo di Patty”, Prod. Poltronissima; “We Will Rock You”, allestimento italiano, Prod. Barley Arts, regia Maurizio Colombi; “Gormiti Show”, Prod. Teatro delle Erbe/ Giochi Preziosi, regia Maurizio Colombi; “Peter Pan”, Produzione Teatro delle Erbe, regia Maurizio Colombi.

Consulenze sartoriali e costumi: Manuel Frattini in “Sindrome da Musical”; “Sister Act” e “La febbre del sabato sera” Stage Entertainment; “Melevisione” tour teatrale; “Hair” consulenza sartoriale, regia G. Solari. Concerti: “Sticky & Sweet Tour” Madonna, tappa di Milano, addetto costumi/ sarto; “Tour Sal da Vinci” realizzazione costumi.

Formazione: Istituto d’Arte Moda e Costume, Torino. Formazione Sartoria presso Arte e Moda, Torino..

lighting
design

Lorenza Pasquale bn

Lorenza Pasquale

Tecnico Luci per artisti nazionali e internazionali di svariati generi dal 1985.

– Tour italiano Burning Spear 1990 (artista giamaicano stretto collaboratore di Bob Marley)

– Africa Unite

– Banco del Mutuo Soccorso

– Fratelli di Soledad

– Afterhours

– Perturbazione

– Arisa

Milano Mondiali 90 ( 20 concerti con artisti nazionali ed internazionali)

The tempest di Donna lee Corby

My Knee di Donna lee Corby

Aida di Compagnia T&M live Genova

Jesus Christ Superstar di Compagnia T&M live Genova​

L’amore quello vero (La vita di San Francesco)

– Sfilate presso Milano e Montecarlo

– Convention tra le più importanti come Roches farmaceutica, Banca Intesa, Banca BNP Paribus, Mondadori, Ariston Cucine

– Collaboratrice presso teatro Ariston Sanremo, Teatro Cavour Imperia, Priamar Savona.

Light Designer per “Il Principe Ranocchio” prodotto dalla CompagniaBIT

sound
design

Fulvio Fusaro bn

Fulvio Fusaro

Ligure doc, sia nel lavoro che a tavola. Opera dal 1985 nel settore dello spettacolo, si specializza in diverse tipologie di servizi tecnici e segue con passione il suo lavoro. Ha lavorato con grandi artisti del teatro e della musica live. La sua azienda fornisce service audio / luci con materiali di altissimo livello. È stato ormai adottato dalla Compagnia BIT da qualche anno per tutte le sue produzioni!

special
effects

question-mark-Silhouette

Alessandro Marrazzo

La sua immagine è avvolta nel mistero, la rete non sa sa che faccia abbia, ma noi lo abbiamo trovato lo stesso!

Alessandro Marrazzo è regista, scenografo, sceneggiatore ed autore televisivo.

Comincia la sua formazione frequentando il liceo artistico e in quegli stessi anni entra in contatto con artisti del calibro di Gilberto Zorio, Luigi Mainolfi e Marco Gastini diventandone assistente. Terminato il liceo si iscrive all’Accademia di Belle Arti ( che concluderà laurendosi con 110/110 e lode ) e contemporaneamente lavora come direttore tecnico presso il Teatro Juvarra di Torino.

Il 1993 è l’anno dell’incontro con il cinema: a soli 24 anni comincia a firmare scenografie per i film dei maggiori autori italiani ed ha oggi al suo attivo decine di lungometraggi. Candidato più volte ai maggiori riconoscimenti del settore ( ricordiamo le nominations al Ciak d’oro ed ai Diamanti al Cinema ), nel 2006 viene riconosciuto miglior scenografo dell’anno conquistando il prestigioso premio internazionale  Chioma di Berenice Asc Cinecittà Studios.

Artista poliedrico oggi lavora professionalmente in tutti gli ambiti dello spettacolo, passando con disinvoltura dal cinema al teatro, dalla tv alla lirica, dagli spot pubblicitari agli allestimenti museali, dall’animazione alla multimedialità.

Cura gli affetti speciali nel musical “Il Principe Ranocchio” prodotto dalla Compagnia BIT

stage
director

Maurizio Dallaglio ok foto

Maurizio Dallaglio

Teatro:

“Le tigri di Mompracem” regia U.Gregoretti; “La Ballata di Piniocchio” regia M.Scaglione; “Nascere sulla terra” regia di M.Scaglione; “Oplà Oplà” regia Erminio Macario; “Otello” con Vittorio Gasmann e G. Brogi; “Lo Scatolone” varietà con Lando Buzzanca; “Le Goldoniane” regia Ugo Gregoretti; “Woitzek” con Lino Capolicchio; “il giro del Mondo in 80 giorni” con Topo Gigio;

Film:

Bingo Bongo con Adriano Celentano; l’incorruttibile regia G.Albertazzi

Formazione:

1979 Centro Professionale d’Arte Drammatica – 1980/82 Scuola di recitazione diretta da Massimo Scaglione (Teatro Nuovo Torino) – 1984/85  La bottega Teatrale diretta da Vittorio Gasmann

coreography
assistant

Elisa Alberghini bn

Elisa Alberghini

Comincia gli studi di danza classica nel 1999 presso il Teatro Nuovo di Torino. Nel 2003 vince il concorso di Vignale Danza nella sezione classico-seniores. Nel 2004 consegue il diploma dell’accademia regionale di danza classica del Teatro Nuovo di Torino con la votazione di 100/100. Nel 2004 balla nello spettacolo intitolato “Fandango” con le coreografie di Robert North. Nel 2005 entra a far parte della compagnia RBR Dance Company di cui farà parte fino al 2007. Ballerà negli spettacoli “Open Space”, “Blue two”, “Statuaria”. Nel 2007 è ospite al galà del Rieti Danza Festival con il passo a due “Emily” tratto da “Open Space”. Dal 2008 lavora per le produzioni di diverse compagnie: Teatro Ensemble; Adriana Cava Jazz Ballet dal 2008 al 2010; Cochlea. Dal 2010 studia recitazione con Simone Faraon e collabora con la compagnia nuove Forme Diamants in cui si esibisce come ballerina e attrice in: “La vedova scaltra”, “Corrispondenze”, “Una mole di guai” regia di Alessandro Fullin. Dal 2008 è solista della compagnia BIT e dal 2010 assistente alle coreografie e capo balletto.

Dal 2008 al 2010 ha lavorato al Teatro Regio di Torino in diverse opere come mimo tersicorea. Nel 2010 inizia lo studio delle discipline aeree. 2014-15 studia Teatro Fisico con Ginevra Scaglia.